Logo Loading
Magni dà il suo aiuto per costruire il parco di “Little Island”

Magni dà il suo aiuto per costruire il parco di “Little Island”

Il parco Chelsea di 2,4 ettari di Thomas Heatherwick al Molo 55, noto anche come Little Island, continua a prendere forma sopra il fiume Hudson. Lastre di cemento a forma di imbuto sono state installate sulla parte ovest del progetto, che raggiunge i 62 piedi di altezza al suo apice. Grandi coperture nere sono sparse sopra le superfici inclinate, molto probabilmente indicando che è stato recentemente gettato cemento. Questi “contenitori” formeranno la base per un terreno ondulato di colline

 

paesaggistiche, un anfiteatro e una vegetazione abbondante. Il parco è in costruzione con un totale di 132 pali che terranno ogni sezione da 15 a 62 piedi sul livello del mare.  Il lavoro è gestito dall’Hudson River Park Trust (HRPT) e MNLA si sta occupando della parte ambientale, ovvero il paesaggio.

Visto dall’altra parte del fiume Hudson da Hoboken, il perimetro del parco sembra sostanzialmente finito con solo i pali interni e le lastre della struttura rimaste da completare. La vecchia struttura ad arco per il Molo Cunard 54 è stata lasciata inalterata all’ingresso sud di Little Island, ma il suo acciaio dovrebbe essere rinnovato quest’anno. Questo ingresso porterà ad una passerella leggermente inclinata che attraversa sotto le diverse strutture di cemento prefabbricato, mentre un ingresso secondario a nord sarà attorno al parco. Sembra che la maggior parte della superficie sia stata colata di cemento e rimane solo la parte settentrionale con l’armatura in acciaio a vista e posata.

Si può notare un piccolo pino solitario nel punto più alto del Molo 55. Al termine, il parco ospiterà oltre 100 specie di alberi e arbusti.

Ricerca per parole chiave

X